Sarà l’azienda “Tenuta Fontana” a far tornare in vita la “Vigna di San Silvestro”, la vigna borbonica che storicamente faceva parte delle “Reali Delizie” dei Borbone. 

E stata espletata la procedura negoziata per l’affidamento in concessione a titolo oneroso per un periodo di 15 anni del ripristino, coltivazione e gestione dell’antica Vigna Borbonica con licenza d’uso del marchio Vigna di San Silvestro – Reggia di Caserta. 
Nella vigna verrà prodotto nuovamente il Pallagrello, bianco e nero, il vino che faceva impazzire re Ferdinando di Borbone. Il terreno su cui sarà prodotto il pallagrello, si estende per un ettaro e si trova all’interno del bosco di San Silvestro (con ingresso in comune all’oasi WWF da via Giardini Reali Caserta alle spalle della cascata del Parco della Reggia di Caserta. 
L’azienda Tenuta Fontana utilizzerà il metodo di coltivazione biologico che rappresenta un sistema in grado di salvaguardare l’ambiente privilegiando la qualità del prodotto.

Written by Admin