Dal 27 al 29 ottobre torna Vinoè

Skip to entry content

Siamo giunti alla Terza edizione di Vinoè, l’importante kermesse enologica firmata FISAR - Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori - che da sabato 27 a lunedì 29 ottobre 2018 trasformerà la Stazione Leopolda di Firenze in un vero e proprio evento dedicato al vino.

Punto d’incontro per operatori e wine lovers, vinoè in poco tempo si è affermata tra le manifestazioni enoiche più importanti d’Italia presentando ogni anno un ricercato palinsesto di degustazioni, incontri, tavole rotonde e cooking show.

All’interno della Leopolda, oltre 8.000 persone si riuniscono per scoprire, sotto la guida dei Sommelier Fisar, più di 800 etichette – tra cantine celebri e realtà indipendenti meno conosciute, ma altrettanto eccellenti – presenti ai 140 banchi d’assaggio.

Partecipano alla manifestazione produttori da tutta Italia, dal Trentino alla Sicilia con ampia rappresentanza della Toscana e delle sue tradizioni vitivinicole.

Tenuta Fontana - fortemente caratterizzata dalla qualità altissima di produzione dei propri vini – presenzierà in questo importante evento ricco di degustazioni, tavole rotonde, cooking show e premiazioni.

Ecco il programma delle tre giornate:

27 ottobre 

Questa sarà la prima giornata di degustazione ai banchi di assaggio, dove saranno comunicati i vini vincitori del "Premio Vinoè 2018", novità assoluta dei questa edizione, una competizione enoica che premia le migliori bottiglie presenti alla kermesse tra bianchi, spumanti, rosè e rossi.
La Commissione di Degustazione, composta da 7 Degustatori Ufficiali FISAR, ha valutato i vini in gara giudicando colore, gusto e profumo decretando i vincitori dei Papillon d’Oro e d’Argento.

28 ottobre 

La seconda giornata di degustazione ai banchi di assaggio sarà caratterizzata dal decreto del nuovo "Miglior Sommelier dell'Anno" e sarà l'occasione perfetta per approfondire la conoscenza sul Sakè, attraverso una masterclass dedicata al fermentato di riso ottenuto dalla lavorazione con acqua e spore koji che da secoli affascina l’Ovest del mondo, intitolata "Il Ninoshu ovvero il Sake giapponese”.

29 ottobre 

La terza e ultima giornata di degustazione sarà totalmente dedicata a tutti gli operatori del settore che potranno degustare i vini presenti agli oltre 140 banchi d’assaggio.

Tenuta Fontana non poteva mancare a questa imperdibile manifestazione e, in particolare, nella prima giornata dell’evento nella persona del nostro esperto Francesco Bartoletti – enologo di Tenuta Fontana e relatore della masterclass di approfondimento sulla tecnica di vinificazione dei vini bianchi attraverso l’utilizzo della terracotta.

Durante la masterclass ci saranno 5 vini scelti per la degustazione e, per la regione Campania, è stato scelto il vino Alberata 2017, Asprinio di Aversa Doc, un bianco dal colore giallo paglierino, profumi fruttati, intensi ed eleganti che in bocca è di buona struttura e grande freschezza.

Pronti ad stupire i nostri ospiti! Ci vediamo alla degustazione!

I biglietti sono disponibili online al sito: http://www.vinoe.it/biglietti

http://www.tenutafontana.com/

Written by Admin