Settembre: per Tenuta Fontana è tempo di vendemmia

Skip to entry content

Settembre è il mese della vendemmia: il caldo afoso dovrebbe averci lasciato per temperature più miti, la luce vibrante estiva lascia piano piano il posto a sfumature più morbide e avvolgenti; molto lentamente gli alberi e i prati vireranno dal verde brillante all’opaco per lasciare poi il posto alle calde sfumature del marrone.
Dopo la vendemmia 2017, che ha visto un calo del 26% rispetto all’anno precedente, chiediamoci come sarà invece nel nuovo anno agli sgoccioli della prossima vendemmia.

Tenuta Fontana è pronta per intraprendere il percorso emozionante e faticoso che ogni anno li aspetta.
Le giornate saranno intense e coinvolgeranno tutto il nostro team per dare il via alla creazione dei nostri famosi civici.
È proprio il ricordo di questi giorni magici che ha portato Raffaele Fontana, insieme ai figli Antonio e Mariapina, a far nascere la Tenuta omonima riuscendo a far prendere forma e vita ai suoi sogni.

Ripensandoci Raffaele Fontana descrive così i giorni della vendemmia:
“Sento gli odori, i suoni e le luci di quelle mattine che resteranno sempre nella mia memoria. Vedo ancora gli uomini impegnati nella raccolta, le donne lavorare intonando canti popolari e noi bambini correre tra i maturi grappoli d’uva strappandone qua e là qualche acino succoso.”

Diamo quindi il via a questo periodo dove inizieremo a cogliere uva, profumo di mosto, cene in cantina a fine giornata, scene di vita all’aperto e condivisione.
È arrivato settembre, è arrivata la vendemmia.
Venite a vivere queste giornate meravigliose da Tenuta Fontana!

Written by Admin